Audi a4 dal 2007 - 4a generazione

Bestseller di qualità top
C'è una ragione se l'Audi A4 rientra tra le vetture più amate nella classe media. La quarta generazione, prodotta dal 2007al 2015, si distingue per la lavorazione raffinata, la tecnologia moderna e per una vasta gamma di modelli. Nel rapporto delle auto usate DEKRA del 2018, la casa di Ingolstadt riesce a saltare in cima alla classifica della classe media, dopo essersi piazzata al secondo posto nei due anni precedenti, "Si mostra in tutte le classi di chilometraggio un'auto veramente affidabile, rientrando così nella migliore tradizione dell'Audi", affermano i collaudatori del veicolo.

Materiali pregiati e una solida qualità di livello premium, garantiscono che la A4 riesca a mantenere un aspetto fresco e intatto con il passare degli anni. Pertanto gli acquirenti di un esemplare usato della vettura bestseller, difficilmente sbaglieranno l’acquisto. 

I guidatori della A4 preferiscono optare per il modello multiuso (familiare sportiva) Avant, che è disponibile anche in una versione Allroad, in combinazione con la trazione Quattro. La berlina a quattro porte con coda a sbalzo rappresenta la linea classica/elegante. In linea di principio appartengono alla famiglia anche la Sportback con l'aspetto dinamico di una hatchback, la Coupé e la Cabrio della serie A5, con telaio irrobustito torsionalmente. 

Una lunghezza esterna di 4,70 m significa un ottimo spazio disponibile, sufficiente spazio per lo stivaggio dei bagagli e buone caratteristiche come auto da viaggi. Nella versione Avant il bagagliaio è ampliabile da 490 a 1430 litri, un netto punto di vantaggio rispetto alla berlina.

Su strada la A4 si distingue per un comportamento sicuro in curva, un'agile maneggevolezza, uno sterzo preciso, un'eccellente tenuta di strada e un basso livello sonoro. Le sospensioni ben bilanciate offrono un ottimo comfort di guida, che viene ulteriormente migliorato grazie al telaio adattivo. I guidatori sportivi trovano alternative adatte ai loro gusti nelle versioni sportive, con assetto sportivo rigido, sedili sportivi e corrispondente aspetto esterno. 

Anche la gamma di propulsori accontenta praticamente ogni esigenza. A partire dai motori "entry level" come il motore a benzina TFSI 1.8 e il diesel TDI 2.0, con una potenza di 120 CV/88 kW, la gamma spazia fino alle potenti macchine TDI e TFSI, dal basso consumo energetico, con cilindrata da due e tre litri.  Il ruolo di modello di punta è svolto dal motore sportivo RS4 con una potenza di 450 CV / 331 kW. Soprattutto i motori più potenti sono disponibili in combinazione con la trazione integrale.

L'ampio pacchetto della sicurezza comprende a richiesta  oltre a sei airbag di serie (nella Cabrio: quattro), il Controllo Elettronico della Stabilità (ESC), il Sistema di rilevamento stanchezza del conducente, l'assistente per il mantenimento della corsia, il Cruise Control adattivo e i fari bi-xeno nonché le luci di volta e gli airbag laterali posteriormente.

Commento 2018
L'A4 risulta molto affidabile in tutte le classi di percorrenza chilometrica, come vuole la migliore tradizione delle Audi. I rilievi dei periti DEKRA riguardano principalmente crepe al parabrezza, dovute all'impatto di pietrisco, errata regolazione dei fari o mancato funzionamento dell'impianto di pulizia dei fari.

Visualizza dettagli veicolo